Il saggio ripercorre i temi salienti della difficile riconciliazione tra l'arte contemporanea e il magistero cattolico proprio negli anni del Concilio, quando Paolo VI invocò una rinnovata amicizia tra gli artisti e la Chiesa. Il saggio si sofferma sulla sulle caute aperture del Magistero nei confronti dell'arte contemporanea ma anche sugli inevitabili limiti, imposti da questioni dottrinali ineludibili, che da parte loro hanno determinato un certo conservatorismo di bassa qualità, riconosciuto anche dalla gerarchia. La secolarizzazione dell'arte sembra essere ancora maldigerita dalla autorità ecclesiastica che pure ha accettato novità prima d'ora impensabili. Il saggio si sofferma inoltre sul pensiero estetico di Paolo VI prima dell'ascesa al soglio e sull'uso della simbologia cristiana ormai svuotata di ogni riferimento dottrinale, in talune eclatanti espressioni artistiche contemporanee,

Una non facile conciliazione

TUSINI, GIAN LUCA
2011

Abstract

Il saggio ripercorre i temi salienti della difficile riconciliazione tra l'arte contemporanea e il magistero cattolico proprio negli anni del Concilio, quando Paolo VI invocò una rinnovata amicizia tra gli artisti e la Chiesa. Il saggio si sofferma sulla sulle caute aperture del Magistero nei confronti dell'arte contemporanea ma anche sugli inevitabili limiti, imposti da questioni dottrinali ineludibili, che da parte loro hanno determinato un certo conservatorismo di bassa qualità, riconosciuto anche dalla gerarchia. La secolarizzazione dell'arte sembra essere ancora maldigerita dalla autorità ecclesiastica che pure ha accettato novità prima d'ora impensabili. Il saggio si sofferma inoltre sul pensiero estetico di Paolo VI prima dell'ascesa al soglio e sull'uso della simbologia cristiana ormai svuotata di ogni riferimento dottrinale, in talune eclatanti espressioni artistiche contemporanee,
Vita culturale e idee sull'arte negli anni del Vaticano II
29
69
G.L. Tusini
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/100883
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact