La prefazione illustra i passi salienti del lavoro di ricerca svolto dalle autrici per la redazione di una tesi di laurea sugli argomenti specificati dal titolo. La costruzione di un percorso di ricerca rappresenta una prova difficile nella carriera universitaria di uno studente. La costruzione di un percorso di ricerca sull'architettura del passato rappresenta una prova ancor più difficile, visto il coinvolgimento di cognizioni di archivistica, metrologia, rilievo, analisi strutturale e dei materiali... La tesi di laurea, inoltre, dovrebbe rappresentare l'ultimo passaggio di introduzione al mondo del lavoro "sul campo" per lo studente. In tal senso nella prefazione si sottolinea l'esemplarità della ricerca svolta e il collegamento stretto che durante tutta la ricerca le autrici hanno tentato di tenere tra aspetti di carattere scientifico dell'analisi e ricadute di carattere progettuale che dalle stesse analisi discendevano; non trascurando mai gli aspetti connessi più da vicino alla effettiva "canteriabilità" delle proposte formulate.

Prefazione

PRETELLI, MARCO
2010

Abstract

La prefazione illustra i passi salienti del lavoro di ricerca svolto dalle autrici per la redazione di una tesi di laurea sugli argomenti specificati dal titolo. La costruzione di un percorso di ricerca rappresenta una prova difficile nella carriera universitaria di uno studente. La costruzione di un percorso di ricerca sull'architettura del passato rappresenta una prova ancor più difficile, visto il coinvolgimento di cognizioni di archivistica, metrologia, rilievo, analisi strutturale e dei materiali... La tesi di laurea, inoltre, dovrebbe rappresentare l'ultimo passaggio di introduzione al mondo del lavoro "sul campo" per lo studente. In tal senso nella prefazione si sottolinea l'esemplarità della ricerca svolta e il collegamento stretto che durante tutta la ricerca le autrici hanno tentato di tenere tra aspetti di carattere scientifico dell'analisi e ricadute di carattere progettuale che dalle stesse analisi discendevano; non trascurando mai gli aspetti connessi più da vicino alla effettiva "canteriabilità" delle proposte formulate.
Il Forte San Felice e le fortificazioni della laguna meridionale di Venezia
XIII
XVII
M. Pretelli
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/100733
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact