Lo studio prende spunto dall’analisi della disciplina applicabile agli strumenti finanziari detenuti presso un intermediario contenuta nella Convenzione dell'Aja del 2005 e della Convenzione di Ginevra del 2009. Vengono approfondite le caratteristiche delle discipline internazionali uniformi di diritto materiale e di diritto internazionale privato e sottolineandone il differente modo di funzionamento, pur nella comune missione di fornire alle operazioni economiche internazionali una regolamentazione giusta, prevedibile.

Diritto uniforme e diritto internazionale privato: la disciplina degli strumenti finanziari detenuti presso un intermediario

ZANOBETTI, ALESSANDRA
2010

Abstract

Lo studio prende spunto dall’analisi della disciplina applicabile agli strumenti finanziari detenuti presso un intermediario contenuta nella Convenzione dell'Aja del 2005 e della Convenzione di Ginevra del 2009. Vengono approfondite le caratteristiche delle discipline internazionali uniformi di diritto materiale e di diritto internazionale privato e sottolineandone il differente modo di funzionamento, pur nella comune missione di fornire alle operazioni economiche internazionali una regolamentazione giusta, prevedibile.
Rapporti tra ordinamenti e diritti dei singoli: studi degli allievi in onore di Paolo Mengozzi
361
378
A. Zanobetti
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/100625
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact