La pianta prospettiva di Bologna del 1575: attendibilità della fonte