TRAPIANTO EPATICO IN PAZIENTI CON STORIA DI AIDS: È POSSIBILE ALLARGARE LE INDICAZIONI ALL’INTERVENTO?

D. Rosini;V. R. Bertuzzo;F. Odaldi;L. Maroni;M. Del Gaudio;C. Zanfi;M. Serenari;A. Laurenzi;G. Germinario;A. Siniscalchi;M. Cescon;M. Ravaioli
2021

TRAPIANTO EPATICO IN PAZIENTI CON STORIA DI AIDS: È POSSIBILE ALLARGARE LE INDICAZIONI ALL’INTERVENTO?
1
137
D. Rosini, L. Badia, V.R. Bertuzzo, F. Odaldi, L. Maroni, M. Del Gaudio, C. Zanfi, M. Serenari, A. Laurenzi, G. Germinario, M.C. Morelli, A. Siniscalchi, M. Cescon, M. Ravaioli
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/855323
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact