L'improponibilità della domanda di condanna generica in via subordinata