Autonomia dell'Aisthesis, emancipazione del Melos?