La generazione di scrittori alla quale appartengono Tiziano Scarpa, Aldo Nove, Nicolà Ammaniti percepisce la realtà come intessuta di cultura visuale, liquidando il protratto corpo a corpo con la tradizione letteraria che ha caratterizzato gli anni Sessanta e Settanta del Novecento italiano. L'intertestualità diviene sempre più intersemiotica, in essi ai richiami alla tradizione letteraria si mescolano riferimenti culturali caratteristici della produzione visuale mainstream, sempre più globalizzata. Emanuele Tesauro e Topo Gigio, afferma Scarpa, fanno parte del bagaglio culturale di questi autori allo stesso titolo. I cannibali, pertanto, e tra essi Scarpa con il testo che sta al centro dell'analisi, ovvero Occhi sulla graticola, danno luogo a un esperimento transnazionale avant-pop, nel quale, come mostra il libro di Scarpa, la cultura giapponese e quella italiana si trovano a contatto in un interessante esperimento di traduzione interculturale dei manga.

Traduzione culturale e transculturazione. Gli scrittori italiani sulla scena del mondo

BENVENUTI, GIULIANA
2015

Abstract

La generazione di scrittori alla quale appartengono Tiziano Scarpa, Aldo Nove, Nicolà Ammaniti percepisce la realtà come intessuta di cultura visuale, liquidando il protratto corpo a corpo con la tradizione letteraria che ha caratterizzato gli anni Sessanta e Settanta del Novecento italiano. L'intertestualità diviene sempre più intersemiotica, in essi ai richiami alla tradizione letteraria si mescolano riferimenti culturali caratteristici della produzione visuale mainstream, sempre più globalizzata. Emanuele Tesauro e Topo Gigio, afferma Scarpa, fanno parte del bagaglio culturale di questi autori allo stesso titolo. I cannibali, pertanto, e tra essi Scarpa con il testo che sta al centro dell'analisi, ovvero Occhi sulla graticola, danno luogo a un esperimento transnazionale avant-pop, nel quale, come mostra il libro di Scarpa, la cultura giapponese e quella italiana si trovano a contatto in un interessante esperimento di traduzione interculturale dei manga.
Tradizione, traduzione, trasformazione
203
212
G. Benvenuti
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/450377
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact